Viviamo di forme e colori...
Profumi luminosi...
Accendi i tuoi sogni...
Magie di cera...
Scegli la tua collezione...
Una storia di famiglia...
Vivi il Natale con noi...

Elementi, il ritorno all’essenza

Cereria Pernici e la sua ultima collezione 2018 prima del Natale.

Per presentarvi la nuova collezione Elementi abbiamo voluto cedere la parola al designer che ne ha ideato la grafica, Antonio de Marco. Antonio vi svelerà qualche retroscena sulla nascita del concept, sullo stile che abbiamo ricercato e sul lavoro che è stato fatto.
Pronti per un viaggio tra fragranze e botanica?

 

ELEMENTI, la nuova creazione firmata Cereria Pernici. Qual è il concept della collezione?

Il concept dietro la nuova collezione Elementi parte proprio dal suo nome. Volevamo che si capisse che un profumo deriva da qualcosa, e questo qualcosa è un elemento della natura che sia esso un fiore, una bacca o un minerale. I nomi delle fragranze non sono enigmatici o fantasiosi, ma anzi molto chiari così da poter subito poter collegare un profumo ad un elemento naturale.

 

In base a quali criteri avete abbinato le fragranze alle illustrazioni delle etichette?

Dietro le etichette c’è stato un lungo e stupendo lavoro di ricerca nelle librerie e nei negozi di stampe antiche, sul tema dell’illustrazione botanica. Un profumo è qualcosa di ancestrale e potente, in grado di stimolare parti del nostro cervello e del nostro corpo come nessun altro senso; il collegamento con una estetica così antica voleva riportare proprio all’ancestralità degli elementi con cui queste candele vengono realizzate.

 

Come è stato collaborare con Cereria Pernici?

Entrare nel laboratorio della Cereria Pernici è come entrare nei retro della bottega di un piccolo artigiano, e fare la scoperta di come un prodotto eccellente nasce. Ho trovato quel connubio che tanto noi designer ricerchiamo, ovvero il saper fare legato ad una tradizione antica, ma una mentalità aziendale molto proiettata verso il futuro ed i mercati fuori dai nostri confini. Che una cereria potesse avere un know-how tecnologico ed una ricerca sull’innovazione di prodotto mi è sembrata subito una leva competitiva che nessun altro poteva vantare. Inoltre, il fatto che abbiano avuto la lungimiranza di affidarsi ad un’esterno sulle loro nuove linee mi ha fatto capire quanto siano attenti al mercato.

 

Con questa collezione quali sentimenti ed emozioni vorreste portare nelle case e negli ambienti del pubblico Pernici?

Non vogliamo portare emozioni o sentimenti nuovi, ma anzi stimolare, riaccendere quelli che ognuno porta già dentro di se. I profumi sono in grado di risvegliare ricordi, sensazioni o emozioni che non si sapeva più di avere. Una cosa potente come poche altre in natura.